Venerdì, 23 Dicembre 2016 15:17

SEO: lotta ai contenuti duplicati

Uno degli aspetti principali di una adeguata strategia SEO è la generazione di contenuti originali e di qualità. Google infatti da qualche anno penalizza i contenuti duplicati ed i siti che presentano contenuti non originali.

La duplicazione può essere interna al sito, a causa della presenza di contenuti identici, magari in diverso formato, della duplicazione di URL in seguito ad un restayling, o esterna al sito stesso. In questo caso un sito contiene contenuti originali, poi rispresi in altri siti.

Per pianificare una strategia SEO di successo è quindi fondamentale effettuare un’analisi dei contenuti, per verificare la loro originalità, dato che la presenza di contenuti duplicati vanifica ogni sforzo di ottimizzazione, impedendo al sito di posizionarsi nell prime posizioni di ranking.

 

E' allora consigliabile ridurre al minimo i contenuti simili, limitare la ripetizione di testi standard come copyright e privacy, non pubblicare pagine senza contenuti, utilizzare domini di primo livello per gestire i siti multilingua, controllare la diffusione dei contenuti pubblicati e assicurarsi che eventualmente ci sia sempre un link che rimanda al sito ed impostare correttamente il CMS del sito web per evitare la duplicazione inconsapevole dei contenuti.

Tool specifici permettono una rapida ma attenta diagnosi della situazione del tuo sito web.